Come fare i Panini morbidi con la Farina di Farro Integrale

22/05/2017 Maria Elisa Rossi Casciaro

Suggerisco questa miscela di farine per ottenere dei panini, a base di farina integrale di farro , morbidi e deliziosi.

La farina di Farro integrale ha poca umidità e dunque se non integriamo con farine che solitamente si usano per la pasticceria come la farina di grano tenero “0” rischiamo di ottenere panini  compatti e asciutti.


Conosciamo da anni l’azienda produttrice di Farro  “Prometeo Urbino” e condividiamo la passione per la Natura e la ricerca in termini di qualità di buon cibo.

Il loro prezioso lavoro si è concentrato sulla ricerca scientifica e la passione per questo prezioso cereale che ha avuto inizio sin dal   1991 e si focalizzano su due varietà in particolare:

il farro dicocco (Triticum dicoccum), il farro per antonomasia;
il farro monococco (Triticum monococcum), il padre di tutti i frumenti.

Da allora selezionano, producono e trasformano ( cosa non da poco ) solo le nostre varietà di farro, affidandole esclusivamente ad agricoltori di fiducia del centro Italia, i quali vengono assistiti costantemente durante tutto il ciclo colturale.

Inoltre la molitura avviene rigorosamente a pietra naturale per preservare inalterate le proprietà del chicco e trasferirle sul prodotto finito.


Ingredienti per una 7/8   panini:

150gr d Farina di Farro Integrale “Prometeo Urbino
100gr di Farina grano tenero “0” biologica
50gr di Farina Manitoba biologica
Un pizzico di sale marino integrale
30gr di olio di Mais o Girasoli
170gr di acqua
10gr di Lievito Naturale azienda “Antico Molino Rosso
Un po’ di sesamo nero o bianco
Un po’ di latte di Soia naturale bio

In una ciotola ampia mettere il mix di farine e il lievito naturale e il sale marino integrale. Aggiungere la quantità di acqua e di olio di mais o girasoli.

Mescolare bene anche con le mani e lavorare l’impasto su un piano di lavoro fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Riporre nella ciotola e ricoprire con pellicola: lasciar lievitare per circa 3 ore.

Riprendere l’impasto e suddividerlo in pagnotte da 80gr circa.

Posizionarle su una teglia da forno ricoperta con un foglio di carta forno. Spennellare la superficie  di ciscun panino con un pochino di latte di soia naturale e cospargere un po’ di semi di sesamo bianco o nero o come desiderate.

Infornare a forno già caldo a 180gr per circa 30 minuti.

Potete farcirli con Vegan Burger di Lenticchie e Quinoa e guarnire con una deliziosa Maionese Vegana !
 
 


Commenti

Nessun elemento da visualizzare

Lascia un commento

 
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa